franchi-svizzeriVuoi aprire un conto? Non pedere la  nostra guida completa su come aprire un conto in Svizzera!

Domanda: Gentile Redazione,

Sto prendendo in considerazione l’idea di aprire un conto in Svizzera ma vorrei sapere quali siano i “requisiti minimi” per farlo. Mi spiego meglio: sono un lavoratore autonomo, pago le tasse in Italia ma ho uno stipendio che raramente va oltre i 3.000 Euro al mese. Pensate che questo sia abbastanza per aprire un conto in Svizzera?

Risposta: Assolutamente si!

Se pensate che per aprire un conto in una banca svizzera servano moltissimi soldi (e, soprattutto, se non li avete a disposizione) allora vi farà probabilmente piacere sapere che vi sbagliate.

Nonostante la nomea di paradiso fiscale esclusivo per super ricchi, i conti in Svizzera sono infatti alla portata di tutti i risparmiatori medi e per questo, nonostante si sia sempre abituati ad associare le banche a Lugano e le banche a Ginevra con i nomi più famosi della finanza del Globo, è bene precisare che le banche svizzere vivono di una clientela assolutmente “normale”.

Se in moltissime banche non è richiesto un saldo minimo per l’apertura di un conto in Svizzera, altri istituti tra quelli che trovate segnalati nella nostra pagina delle migliori banche svizzere del 2013 richiedono un deposito minimo di 5.000 Franchi Svizzeri come fondo di garanzia.

**

Leggi tutte le altre risposte fornite dai nostri esperti sulle domande più comuni per aprire un conto in Svizzera: