Siamo davvero sicuri che l’Europa sia in ripresa?

La Bce in questo periodo ha cercato di attivare un programma di aiuti e del costo del denaro molto basso.

Peccato che la situazione sia  completamente diversa da quella della Federal Reserve che ha portato avanti gli stimoli monetari per anni –  mentre la BCE inizia a scricchiolare.

In merito ai suoi elementi e secondo i consigli opzioni binarie che arrivano negli ultimi giorni la BCE ha permesso di nutrire questa speranza, perché diversamente dall’America, l’Europa non può contare su una ripresa così assicurata.

A quanto pare la società non deve illudere le persone e invece continua a farlo da tempo, insomma la situazione della BCE non è di certo buona e questo non fa altro che far pensare al meglio.

Gli esperti del settore confermano che sarebbe meglio non aspettarsi che i tassi rimangano bassi per degli anni, facendo serpeggiare il sospetto che se la BCE vuole imitare la Federal Reserve, deve ricordarsi anche delle strutture economiche e governative, attualmente diverse.

Gli analisti iniziano a temere le conseguenze di questa situazione e un miglioramento per l’Europa al momento non esiste. Come risponde a queste accuse la BCE?

Giovanni AngioniNotizieSiamo davvero sicuri che l’Europa sia in ripresa? La Bce in questo periodo ha cercato di attivare un programma di aiuti e del costo del denaro molto basso. Peccato che la situazione sia  completamente diversa da quella della Federal Reserve che ha portato avanti gli stimoli monetari per anni -  mentre...Dal 2010 la tua guida al mondo delle banche in Svizzera